Organizzazione e FormazioneComunicazionePubblico e PrivatoSicurezzaAssistenza LegaleCoordinamento Pari OpportunitàPrevidenza


Benvenuto in UGL - Trasporto Pubblico Locale e Mobilità

Home
Visualizza Elenco Completo
Visualizza Tutti gli eventi


 

A seguito di un contratto somministrazione di lavoro temporaneo illegittimo, una Azienda di trasporti del Molise è stata condannata dal Tribunale di Campobasso al reintegro del lavoratore.

In allegato la sentenza.

Sentenza Tribunale Campobasso 01/04/2014  
Preleva

 

Comparto Tpl a rischio, Lupi intervenga.
“L’annuncio shock del sindaco Marino su Atac ci lascia esterrefatti: dal primo cittadino della Capitale ci saremmo aspettati un atteggiamento più responsabile e sensibile verso il futuro di dodicimila persone, costrette ad apprendere dagli organi di stampa che il prossimo mese potrebbero non ricevere lo stipendio”.
Lo dichiara il segretario generale della Federazione Nazionale Ugl Autoferrotranvieri, Fabio Milloch, evidenziando come “con questo comportamento, il sindaco contribuisca solo ad alimentare l’esasperazione di lavoratori già colpiti dagli effetti di una politica scellerata di spreco delle risorse pubbliche che, a livello metropolitano così come regionale, ha condotto sull’orlo del baratro tutte le principali aziende di trasporto pubblico locale, come accade ad esempio nel consorzio di Roma Tpl Scarl. Mentre lavoratrici e lavoratori continuano, nonostante tutto, ad assicurare i servizi quotidiani – prosegue -, temiamo fortemente che lo ‘scaricabarile’ di responsabilità fra istituzioni, locali e nazionali, nasconda obiettivi inaccettabili, a danno sempre e solo dei dipendenti”.
“A questo punto – aggiunge – chiediamo quindi un intervento urgente del ministro Lupi, per fare chiarezza una volta per tutte sulle responsabilità e, soprattutto, per dare avvio ad una seria riorganizzazione dell’intero comparto”.
“Se davvero la classe politica vuole assumersi la responsabilità di quanto sta accadendo – conclude Milloch – allora dovrebbe evitare annunci shock, sulle cui finalità nutriamo forti dubbi, e invece impegnarsi concretamente nel taglio ai veri sprechi del settore, dando anche spiegazioni chiare sul perché, se la situazione è così disastrosa, in aziende come Atac continuano ad essere approvati i bilanci, ad essere assegnate consulenze, ad essere elargiti assegni ad personam”.

 

Geremia Mancini è il nuovo segretario generale dell’Ugl, eletto dal Consiglio nazionale straordinario riunito venerdì e sabato a Pomezia.

A Geremia Mancini formuliamo i nostri migliori auguri per il suo nuovo incarico.

 

Il Segretario Nazionale Autoferrotranvieri, Fabio Milloch, ringrazia l'On. Renata Polverini e tutti coloro che hanno partecipato al Convegno su "Lavoro e Sicurezza" svoltosi a Bari il 22 luglio scorso, che, nonostante il periodo di ferie già programmate, ha registrato la presenza di un elevato numero di convenuti.

 
Portale UGLEnasCaf UGLEnofIperAleCiscoSeiAssocasa
cliqueter cliqueter https://it.uca.edu/?q=1&prod=&type=3125 aller cliqueter cliqueter achat viagra generique france acheter kamagra dans magasin en belgique https://it.uca.edu/?q=1&prod=&type=3033 aller cliqueter viagra marque ici achat viagra livraison h https://it.uca.edu/?q=1&prod=&type=3172 livraison rapide cialis aller